Obbligo nuovo tracciato registratore di cassa telematico prorogato al 1 aprile 2021.

di Redazione

Pubblicato il 24 dicembre 2020

Prorogata al 1° aprile 2021 la data di avvio dell’utilizzo esclusivo del nuovo tracciato telematico dei corrispettivi giornalieri e conseguente adeguamento dei Registratori telematici.

Per un commercialista può risultare offensivo leggere ciò che è scritto nel provvedimento Prot. n. 389405 del 23/12/20120:

In considerazione delle difficoltà conseguenti alla situazione emergenziale provocata dal Covid-19 e recependo le richieste provenienti dalle associazioni di categoria, viene modificato dal 1° gennaio 2021 al 1° aprile 2021 la data di avvio dell’utilizzo esclusivo del nuovo tracciato telematico dei dati dei corrispettivi giornalieri “TIPI DATI PER I CORRISPETTIVI –versione 7.0 - giugno 2020”, e del conseguente adeguamento dei Registratori telematici.

Vengono infine adeguati al 31 marzo 2021 anche i termini entro i quali i produttori possono dichiarare la conformità alle specifiche tecniche di un modello già approvato dall’Agenzia delle entrate.
 
Ma come?????
...ma con tutte le difficoltà che hanno dovuto affrontare i commercialisti per conto dei contribuenti in questo anno nemmeno era stata concessa la proroga per i versamenti delle imposte la scorsa estate; il Ministero dell'Economia a fronte delle richieste di tutte le forze politiche e di tutte le associazioni rappresentanti dei commercialisti non aveva voluto concedere la proroga, e non l'ha concessa! ...e ora per questo adempimento - con tutto il tempo che c'è stato per adeguarsi... su questo viene data la proroga di tre mesi???
 
Ma come??????
Vergogna all'Agenzia delle entrate e al Ministero dell'Economia!
(naturalmente non per l'attuale proroga ma per come si comportano questi enti nei confronti dei commercialisti!)
 
24 dicembre 2020
 
CommercialistaTelematico
 
Comunque, per chi vuole approfondire la problematica del registratore di cassa telematico: