Le associazioni sportive dilettantistiche sono escluse dallo split payment

Pubblicato il 10 luglio 2017

una buona notizia per le associazioni sportive dilettantistiche: sono escluse dall'allagamento dello split payment

SpesometroLe associazioni e società sportive dilettantistiche, che hanno optato per l’applicazione del regime forfetario di cui alla legge n. 398/1991, non sono soggette al meccanismo dello split payment. Ciò anche nell’ipotesi in cui dovesse essere emessa la fattura nei confronti della CONI SERVIZI Spa.

L’art. 1 del D.L. n. 50/2017 convertito nella Legge 96/2017 ha esteso il perimetro applicativo della scissione dei pagamenti. Con decorrenza dal 1° luglio 2017 tale specifica modalità di applicazione dell’imposta interessa le prestazioni poste in essere nei confronti di tutte le pubbliche amministrazioni inserite nel conto economico consolidato, individuate ai sensi dell’articolo 1, comma 3, della legge 31 dicembre 2009, n. 196.

In realtà l’ambito applicativo della novella legislativa è ben più ampio in quanto il meccanismo della scis