Il bilancio delle microimprese: principi generali ed esclusioni

4.3 Bilancio in forma abbreviata (ex art. 2435-bis): principi generali ed esenzioni
Oltre alla semplificazione degli schemi di bilancio, l’articolo 2435-bis prevede delle agevolazioni e delle esenzioni anche dal punto di vista dell’informativa contenuta in altri documenti componenti il bilancio, rappresentati quindi dalla nota integrativa, dalla relazione sulla gestione e, a partire dal 2016, anche dal rendiconto finanziario che rappresenta una delle maggiori novità della riforma attuata dal decreto legislativo n. 139/2015. A tal proposito, nonostante l’introduzione dell’obbligatorietà del rendiconto finanziario ad opera dell’articolo 2425-ter abbia rappresentato un deciso avvicinamento alla prassi internazionale, sancendo finalmente l’importanza di un documento in grado di rivelare informazioni fondamentali per la comprensione dei flussi finanziari dell’azienda, il …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it