La tassazione sugli affitti (canoni di locazione) delle case vacanze e dei bed & breakfast

Premessa
Il turismo organizzato via internet e la crisi economica hanno spinto tante persone a rivolgersi sempre più frequentemente a strutture ricettive alternative agli alberghi, quali case vacanza e/o bed & breakfast.
In virtù di questo vero e proprio boom i proprietari di immobili decidono di avviare tali attività per le quali sono sufficienti semplici adempimenti amministrativi, buon senso e rispetto degli adempimenti fiscali previsti per i canoni di locazione, derivati dall’affitto turistico, in sede di dichiarazione dei redditi.

Con il presente Approfondimento vogliamo analizzare gli aspetti principali della gestione fiscale di queste nuove realtà imprenditoriali i quali non  sempre sono di facile lettura ed interpretazione…
Continua a Leggere nel PDF
[blox_button text=”Questo approfondimento è tratto dalla nostra circolare settimanale – da qui puoi scaricare un esempio” link=”https://www.commercialistatelematico.com/ecommerce/circolari-settimanali.html” target=”_self” button_type=”btn-default” icon=”” size=”btn-md…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it