I contribuenti forfettari e gli sconti INPS 35%: solo per artigiani e commercianti

Pubblicato il 2 marzo 2016

la scelta di destinare gli sconti sulla contribuzione INPS ai contribuenti che aderiscono al regime dei forfettari solo se iscritti alla gestione 'artigiani e commercianti' rischia di rendere penalizzante il regime per i soggetti iscritti ad altre gestioni INPS o alle Casse Previdenziali private

wallctI contribuenti che si avvalgono del regime forfetario previsto dalla legge n. 190/2014 potranno ottenere una riduzione dei contributi dovuti nella misura del 35 per cento. La riduzione riguarda esclusivamente gli imprenditori individuali iscritti alla gestione artigiani e commercianti. Sono esclusi dal beneficio gli esercenti arti e professioni. L’interpretazione si desume dal dato letterale del nuovo comma 77 come modificato dalla legge di stabilità del 2016.

Il regime forfetario in rassegna è applicabile con decorrenza dal 1 gennaio 2015. Fino allo scorso anno gli artigiani e i commercianti erano tenuti ad effettuare il versamento