Il punto sul nuovo regime forfettario per i contribuenti minimi

Premessa normativa
Come noto il regime agevolato forfettario che sostituisce l’ex regime dei contribuenti minimi è riservato alle persone fisiche (imprese e lavoratori autonomi) e sostituisce tutti gli attuali regimi agevolati (regime delle nuove iniziative produttive, di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e degli ex minimi).
La Legge di stabilità 2016, Legge n. 208/2015, ha introdotto, con decorrenza 1 gennaio 2016, alcune novità in materia di regime forfettario di cui alla Legge di stabilità n. 190/2014.
Clicca sul tasto rosso qui sotto per consultare l’approfondimento…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it