Avviso bonario: la comunicazione preventiva non è prevista a pena di nullità


controllo formale delle dichiarazioni: continua la querelle sull'obbligatorietà o meno dell'invio dell'avviso bonario al contribuente; la giurisprudenza è concorde nel ritenere che lo Statuto del contribuente non prevede un contraddittorio generalizzato, bensì una facoltà; quindi in caso di certezza del debito derivante dalla liquidazione, il fisco può ricorrere direttamente all'invio della cartella

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.