I documenti non reperibili sono utilizzabili in giudizio

di Enzo Di Giacomo

Pubblicato il 21 maggio 2014

I documenti fiscali e contabili non esibiti durante la verifica fiscale possono essere utilizzati in corso di giudizio dal contribuente, se la mancata esibizione dipende da difficoltà di reperimento.

La documentazione non esibita durante la verifica fiscale può essere utilizzata in corso di giudizio dal contribuente attesa la manifesta difficoltà di reperimento.

Quanto precede è contenuto nella sentenza 10 dicembre 2013, n. 27595 della Corte di Cassazione da cui emerge che la misura sanzionatoria è prevista solo se il contribuente rifiuta senza motivo di esibire i documenti ma non se dimostri che la mancata esibizione è collegata ad una difficoltà oggettiva di reperire gli stessi.