Le plusvalenze da cessione terreni

la cessione di un terreno (soprattutto se edificabile) è un momento fiscalmente estremamente rilevante per il contribuente: analisi delle norme fiscali (ai fini IRPEF), il calcolo della plusvalenza imponibile, l’opzione per la tassazione separata, il problema degli acconti sul prezzo

Premessa

I terreni sono soggetti ad imposte dirette ed indirette quando sono oggetto di trasferimento per atto tra vivi (cessione,donazione, conferimento, permuta o esproprio) o per successione ereditaria.

In questa sede verrà analizzata la fiscalità diretta (IRPEF) derivante dalla cessione di terreni da parte di persone fisiche.

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it