Tributi locali: come cambiano IMU e TASI

di Angelo Facchini

Pubblicato il 5 febbraio 2020

Per effetto della legge di bilancio 2020 cambiano IMU e TASI. La nuova imposta si applica in tutti i Comuni del territorio nazionale, ferma restando l’autonomia impositiva della regione Friuli Venezia Giulia e delle Province autonome di Trento e di Bolzano. Soggetti passivi dell’imposta sono i possessori di immobili, cioè i titolari del diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie. La base imponibile è costituita dal valore dell’immobile (rendita catastale rivalutata del 5%) a cui si applicano dei moltiplicatori variabili in base alla categoria catastale. Le aliquote saranno deliberate dai Comuni.