Terzo settore: per il 5 per mille entrano i soggetti iscritti al RUNTS

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 gennaio 2022



Secondo quanto disposto dal combinato dell'art. 1 del dpcm 23/07/2020 e dal decreto direttoriale 561/2021 che ha attivato il registro Unico del terzo settore, ed infine dal decreto milleproroghe (Dl n. 228 del 30/12/2021), dal 1° gennaio 2022 tutti gli Enti del terzo settore accederanno alla ripartizione del 5 per mille. Per il 2022 anche le società e gli enti iscritti all'anagrafe Onlus resteranno beneficiari del contributo.