Superbonus: le previsioni per il 2023

di Angelo Facchini

Pubblicato il 6 ottobre 2022

Il superbonus potrebbe ancora essere oggetto di modifiche da parte del Governo. Potrebbe essere che venga esteso anche al prossimo anno, ma con una riduzione dell’aliquota da 110% a 60%. Questa riduzione della misura potrebbe portare il bonus ad una estensione sul lungo termine, cambiando anche le scadenze previste per quest’anno e per i prossimi due. Inoltre, potrebbe essere ulteriormente modificato con una differenziazione in base al tipo di immobile, o al reddito di chi richiede l’agevolazione.