Scadenze: comunicazione entro il 15 aprile della scelta di cessione o sconto in fattura bonus edili

di Angelo Facchini

Pubblicato il 13 aprile 2021

Giovedì 15 aprile scade il termine (prorogato) per la presentazione della comunicazione all’Agenzia delle entrate dell’opzione di cessione o sconto in fattura delle spese per ristrutturazioni edili (sia ordinarie sia maggiorate) effettuate nel 2020. Entro lo stesso termine devono essere inviate le richieste di annullamento o le comunicazioni sostitutive di comunicazioni già inviate nell'intervallo tra l'1aprile 2021 e il 15 aprile 2021, riferite alle spese sostenute nel 2020. Il canale resterà aperto fino al 16 marzo 2022 per la comunicazione delle spese riferibili al 2021 e per le quote residue non fruite che si vogliono cedere.