Riders: prime istruzioni dell’INAIL per l’assunzione

Riders: prime istruzioni dell’INAIL per l’assunzione

L’INAIL ha diramato le prime istruzioni riguardanti la nuova direttiva per l’assicurazione obbligatoria dei riders dal 1° febbraio 2020 (istruzione operativa del 23 gennaio 2020). L’attività è classificata alla voce 0721 delle Nuove Tariffe dei premi INAIL. Il committente è tenuto agli specifici adempimenti posti a carico del datore di lavoro (D.P.R. 30 giugno 1965, n. 1124): deve trasmettere la denuncia di iscrizione se non è in possesso del codice ditta, ovvero la denuncia di variazione di attività qualora ne sia già titolare. Ai fini del calcolo del premio assicurativo la retribuzione imponibile è quella convenzionale giornaliera, pari per il 2019 a 48,74 euro e annualmente rivalutata in relazione all’aumento dell’indice medio del costo della vita Istat. Il premio è a totale carico dell’impresa di delivery e deve essere versato in via anticipata.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it