Nuova Sabatini: rifinanziata per il pagamento delle quote restanti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 2 luglio 2021

Con un Dl recante “misure urgenti in materia fiscale, di tutela del lavoro, dei consumatori e di sostegno alle imprese” approvato dal CdM, viene rifinanziata la Nuova Sabatini.  Le imprese che hanno presentato la domanda di agevolazione in data antecedente al 1° gennaio 2021 e che hanno già ricevuto la prima quota di contributo per l'acquisto di beni strumentali legati al processo produttivo, potranno ricevere le successive quote spettanti.