NASpI: il nuovo Governo vuole apporre modifiche

di Angelo Facchini

Pubblicato il 3 novembre 2022

Oltre a modifiche al vituperato reddito di cittadinanza, il Governo vuole rivedere anche la NASpI. Allo studio vi sarebbe l’ipotesi di ridurne l’importo e la durata. Secondo molti esponenti del Governo la misura assistenziale rappresenta un disincentivo alla ricerca di una nuova occupazione. Tra le ipotesi di cambiamento: un ridimensionamento al 50% degli importi con durata ridotta del 40 o 30% dei mesi lavorati negli ultimi 4 anni.