Lavoro: gli sgravi per chi assume disoccupati

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 agosto 2021

Un’opportunità per aziende e lavoratori è il contratto di rioccupazione. Il contratto è operativo dal 1° luglio al 31 ottobre 2021, può avere durata massima di sei mesi sulla base di un progetto d'inserimento, al termine del quale ciascuna parte è libera di recedere. Sono previsti sei mesi di esonero contributivo e sei mesi di formazione. Se il contratto viene confermato si possono fruire gli ulteriori incentivi alle assunzioni, quali bonus giovani (sgravio fino a 30 mesi e 42 mesi nel Mezzogiorno), bonus donne e bonus disabili (circolare Inps n. 115/2021).