Lavoro: finge benefit ai dipendenti entro il 12 gennaio 2023

di Angelo Facchini

Pubblicato il 15 novembre 2022

Il bonus dipendenti fino 3.000 euro (fringe benefit) ha una scadenza: 12 gennaio 2023. Sono agevolazioni che le aziende possono riconoscere ai lavoratori, come il rimborso in denaro per le bollette. Non sono imponibili le somme superiori a 600 euro e fino a 3.000 euro. Per l’ufficialità si dovrà attendere la pubblicazione del decreto aiuti quater in GU.