INPS: istruzioni su sgravio edile

di Angelo Facchini

Pubblicato il 30 settembre 2020



L’INPS, con la circolare n. 110 del 29 settembre 2020, ha fornito le istruzioni sugli sgravi contributivi edili 2020. Lo sgravio è destinato alle imprese che operano nell’edilizia, ed esattamente i datori con codici statistici contributivi da 11301 a 11305, e da 41301 a 41305. Ed ancora, datori di lavoro con codici Ateco 2007 da 412000 a 439909. Lo sgravio interessa sono i contratti a tempo pieno. Le condizioni: essere in regola con il DURC, rispettare la retribuzione imponibile (Dl n. 338/1989), non aver riportato condanne passate in giudicato per la violazione della normativa in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro nei 5 anni che precedono la data di applicazione dell’agevolazione.