INAIL: accesso al portale tramite SPID, CIE e CNS

di Angelo Facchini

Pubblicato il 11 febbraio 2021



L'INAIL, con Comunicazione del 10 febbraio 2021, ricorda che dal prossimo 28 febbraio non saranno più rilasciate nuove credenziali INAIL per nessun utente. I nuovi soggetti che richiedono a qualunque titolo l'abilitazione ai servizi online devono accedere unicamente tramite Spid, Cie e Cns. Chi è già registrato al portale, e non interessato (per il momento) all'obbligo di accesso tramite Spid, Cie e Cns, restano valide le credenziali precedentemente rilasciate fino a nuova data stabilita dall'INAIL e comunque non oltre il 30 settembre 2021.