Imposta di bollo fatture elettroniche: nuove modalità di pagamento dal 2023

di Angelo Facchini

Pubblicato il 6 luglio 2022

Il decreto Semplificazioni ha modificato i termini di versamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche emesse dal 1° gennaio 2023. Per il 1° trimestre: nei termini previsti per il versamento dell'imposta relativa al 2° trimestre solare dell'anno di riferimento, se l'ammontare dell'imposta da versare emesse nel 1° trimestre solare dell'anno sia inferiore a 5.000 euro (attualmente fino 250 euro); per il 1° e 2° trimestre: nei termini previsti per il versamento dell'imposta relativa al 3° trimestre solare dell'anno di riferimento, se l'ammontare dell'imposta da versare emesse nel 1° trimestre e 2° trimestre solare dell'anno sia inferiore a 5.000 euro (attualmente fino 250 euro).