Giovani agricoltori: esonero biennale su richiesta

di Angelo Facchini

Pubblicato il 5 luglio 2022

Per l’esonero contributivo biennale i giovani agricoltori devono fare richiesta all’Inps. Gli under 40 che si iscrivono per la prima volta alla gestione agricola, devono fare domanda all'Inps entro 120 giorni dalla comunicazione d'inizio attività. A fine luglio scade il termine per chi ha iniziato l'attività il 1° gennaio. Lo ha comunicato l'Istituto nella circolare n. 75/2022, riepilogando la contribuzione agricola per il 2022, con primo termine di versamento al 18 luglio.