Esonero contributivo INPS 2022 per i coltivatori diretti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 18 maggio 2022

L’INPS, con la circolare n. 59 del 16 maggio 2022, ha reso noto che l’esonero contributivo per coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, spetta anche per le attività avviate tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2022. Lo sgravio, di cui si sono occupate tre leggi di bilancio (2020, 2021, 2022) interessa gli iscritti nella previdenza agricola di età inferiore a 40 anni in seguito all’apertura di nuove attività. La scadenza per la richiesta è il 30 luglio 2022.