Esenzione canone Rai 2023: la domanda

di Angelo Facchini

Pubblicato il 21 dicembre 2022

E’ quasi tempo di presentare la domanda di esenzione canone Rai per il 2023. Gli esonerati sono: chi dichiara di non avere alcun televisore in casa; gli anziani con più di 75 anni con un reddito inferiore a 8.000 euro; i militari delle Forze Armate Italiane: ospedali militari, Case del soldato e Sale convegno dei militari delle Forze armate; i militari di cittadinanza straniera appartenenti alle Forze Nato; gli agenti diplomatici e consolari: solo per quei Paesi per cui è previsto lo stesso trattamento per i diplomatici italiani; i rivenditori e negozi in cui vengono riparate TV. La domanda la si presenta entro le seguenti scadenze: 30 aprile 2023, esonero per l’anno intero (2 maggio perché il termine cade di domenica); 31 luglio 2023, esonero per il secondo semestre dell’anno.