Decreto Ristori bis: sospensione dei contributi INPS

di Angelo Facchini

Pubblicato il 11 novembre 2020

Il decreto Ristori bis (Dl n. 149/2020) sospende il versamento dei contributi INPS delle attività indicate dal decreto Ristori. Per tutte le attività, comprese quelle che operano nelle regioni classificate come gialle, è prevista la sospensione dei contributi INPS dovuti dai datori di lavoro per il mese di novembre; per le attività delle zone arancioni e rosse l’agevolazione è estesa anche al mese di dicembre 2020.