Decreto Rilancio: TOSAP e COSAP pubblici esercizi

di Angelo Facchini

Pubblicato il 20 maggio 2020

Per rilanciare l’attività turistica in questo periodo di emergenza, e fino al 31 ottobre 2020, i pubblici esercizi sono esonerati dal pagamento della TOSAP e dal canone COSAP. Nello stesso lasso di tempo, le domande di nuove concessioni per l’occupazione di suolo pubblico o di ampliamento delle superfici già concesse devono essere presentate in via telematica all’Ente locale, allegando la sola planimetria e senza pagamento del bollo.