Decreto Rilancio, decreto Sostegni-bis, Bilancio 2021: arrivano nuovi codici tributo per i tax credit

di Angelo Facchini

Pubblicato il 29 luglio 2022

Con tre distinte risoluzioni, 42, 43 e 44, del 27 luglio 2022, l’Agenzia delle entrate ha istituito i codici tributo per fruire dei tax credit concessi, per la costituzione di società benefit, per la formazione manageriale e per il restauro e la conservazione degli immobili storici e artistici, rispettivamente dai decreti “Rilancio” e “Sostegni-bis” e dalla legge di bilancio per il 2021. I codici: “6976” (credito d’imposta per il rafforzamento del sistema delle società benefit - art. 38-ter, comma 1, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34); “6979” (credito d’imposta per il restauro e per gli altri interventi conservativi sugli immobili di interesse storico e artistico di cui all’articolo 65-bis del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73); “6980” (credito d’imposta per le iniziative formative finalizzate allo sviluppo e all’acquisizione di competenze manageriali di cui all’articolo 1, comma 536, della legge 30 dicembre 2020, n. 178).