Codice fiscale ai minori stranieri non regolari: istruzioni dall’Agenzia delle Entrate

di Angelo Facchini

Pubblicato il 9 giugno 2022

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 25/E del 7 giugno 2022, fornisce le istruzioni relative alla richiesta del codice fiscale ai minori stranieri non regolari. Le nuove indicazioni sono legate alla previsione dell’articolo 63 del DPCM del 12 gennaio 2017. Il codice fiscale è necessario per l’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale; la richiesta dovrà essere avanzata dall’ASL tenuta all’iscrizione dei minori stranieri al SSN. Alla domanda dovrà essere allegata una dichiarazione dell’ASL richiedente nella quale si attesti il motivo di richiesta del codice fiscale e venga altresì indicata la corrispondenza dei dati indicati con quelli che verranno utilizzati per l’iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale.