Cassazione: nessuna rilevanza penale per gli omessi versamenti delle ritenute

di Angelo Facchini

Pubblicato il 19 dicembre 2022

La Corte di cassazione - sentenza n. 43238 del 15 novembre 2022 – ha sentenziato che non si può configurare la rilevanza penale agli omessi versamenti delle ritenute: il modello 770 non è idoneo a provare il rilascio delle certificazioni. Viene così data applicazione alle recenti novità apportate dalla Corte Costituzionale, che con sentenza n. 175 del 14 luglio 2022 ha dichiarato l'incostituzionalità dell'art. 10-bis Dl n. 74/2000, come modificato nel 2015, nella parte in cui prevedeva l'integrazione del reato anche per l'omesso versamento delle ritenute dovute sulla base della mera dichiarazione annuale del sostituto d'imposta.