Bonus export digitale plus: attiva la piattaforma Invitalia

Le micro-imprese manifatturiere volte all’internazionalizzazione con l’acquisizione di soluzioni digitali per l’export, sono destinatarie del “Bonus export digitale plus”. Si tratta di un contributo, rientrante nelle regole del “de minimis”, di 10.000 euro, a fronte di spese ammesse non inferiori ad euro 12.500, al netto dell’IVA. L’incentivo è gestito da Invitalia e promosso dal ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale con l’Agenzia Ice; le domande si possono già presentare (la procedura è stata attivata lo scorso 9 febbraio), tramite la piattaforma presente sul sito www.invitalia.it, alla sezione dedicata.

16 febbraio 2024