Alberghi e ristoranti con perdite del 35%

di Angelo Facchini

Pubblicato il 15 aprile 2021

Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili (Cndcec) e dalla Fondazione di categoria, hanno stimato, per alberghi e ristoranti, perdite del 35% del fatturato e un calo del 44,2% registrato nel 2020. Secondo il report, il settore ristoranti e alberghi perderà nel biennio 2020-2021 oltre 38 miliardi di euro. Le simulazioni sono state condotte tenendo conto degli andamenti congiunturali di settore del 2020 così come rilevati dall'Istat e dal Mef e dalle proiezioni condotte sul 2021.