Articoli a cura di Antonella Madia

Laureata in "Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione" e in "Scienze della Pubblica Amministrazione", collabora da sempre con il settore dell'editoria specialistica. Specializzatasi in diritto del lavoro con le tesi di laurea prima e con un master professionalizzante in diritto del lavoro poi, ha regolarmente completato il percorso di pratica professionale per lo svolgimento della professione di Consulente del lavoro. Oltre all'attività di lavoro dipendente si occupa della redazione di articoli in materia lavoristica e previdenziale.

Ricerca in corso...

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
Il bonus bebè, nella versione approvata per l’anno 2019, permette di ottenere un assegno di natalità che va da 960 a 2.104 euro annui. In particolare, il D.L. n. 119/2018 ha previsto una specifica maggiorazione del 20% per i figli successivi al primo. Vediamo chi può accedere e come presentare domanda

Consulenza del lavoro
L’INPS interviene con un importante documento di prassi concernente la possibilità di versare un onere a copertura di periodi di lavoro effettuati, per i quali il datore di lavoro abbia omesso in tutto o in parte il versamento dei contributi spettanti, purché siano decorsi i termini di prescrizione.
Per accedere a tale rendita vitalizia e provare di conseguenza l’esistenza del rapporto medesimo, non basta fornire delle prove documentali, ma le medesime dovranno insindacabilmente dimostrare l’esistenza del rapporto di lavoro e del mancato onere contributivo

IRPEF
Il D.L. 34/2019 introduce meccanismi di grande vantaggio per chi decide di rientrare in Italia a seguito di periodi di lavoro all’estero: con tale disposizione aumentano così le condizioni di favore in termini fiscali, con una notevole semplificazione anche dei requisiti richiesti per accedere al beneficio. A partire dal 2020 – salvo modifiche in sede di conversione del decreto – i soggetti impatriati potranno godere della riduzione della base imponibile al 30%, la quale si riduce in specifiche circostanze fino al 10%, con possibilità di estensione della riduzione per ulteriori 5 anni.

Consulenza del lavoro
La conciliazione che interferisce nel corso di una diffida accertativa nei confronti del datore di lavoro è subordinata alla diffida medesima: lo stabilisce una recente Nota pubblicata dall’Ispettorato del Lavoro in risposta a diversi quesiti sul tema.

Consulenza del lavoro
Il Ministero del Lavoro si è espresso con riferimento al calcolo da effettuarsi per verificare la rispondenza del numero dei soggetti svantaggiati impiegati alle prescrizioni di legge. Il numero minimo di lavoratori appartenenti a tali categorie “deboli” non si effettua per ore lavorate bensì per “teste”

Consulenza del lavoro
Le prime istruzioni per l’accesso alla facoltà di godere del congedo obbligatorio per maternità esclusivamente dopo il parto. Nelle more degli adeguamenti alla procedura e della pubblicazione di un’apposita Circolare operativa, si è ritenuto opportuno fornire uno strumento “temporaneo” affinché le lavoratrici in gravidanza possano decidere di posticipare il congedo nel momento successivo al parto, come previsto dalla Legge 145/2018

Consulenza del lavoro
Il D.Lgs. n. 72/2018 ha introdotto specifiche misure per sostenere i lavoratori che sono stati sospesi dal lavoro oppure che hanno subito una riduzione dell’orario per via del fatto che la propria azienda è stata confiscata o sequestrata e sottoposta ad amministrazione giudiziaria. Tali norme hanno l’obiettivo di tutelare i lavoratori incolpevoli, i quali non rientrano nei requisiti previsti per l’accesso a CIGO e CIGS, con una serie di misure specifiche che permettono il godimento del trattamento di integrazione salariale. Le istruzioni in merito fornite da una recente Circolare del Dicastero permettono di conoscere i passi da seguire e le istruzioni operative per l’accesso a tale strumento.

Consulenza del lavoro
Dal 27 maggio è entrato ufficialmente in funzione il nuovo servizio predisposto dall’INAIL per la certificazione e la verifica di impianti e apparecchi. Il sistema sostituisce così la modalità cartacea, garantendo agli utenti di poter effettuare direttamente il pagamento attraverso il canale pagoPA e di agganciare il medesimo in via automatica all’azienda.

Consulenza del lavoro Privacy
Il Ministero del Lavoro risponde sul problema dell'installazione di strumenti di controllo a distanza dei lavoratori, e chiarisce come non sia possibile avvalersi dello strumento del silenzio-assenso in ragione della specificità e delicatezza del tema, il quale richiede invece un espresso provvedimento autorizzativo da parte dell’Amministrazione destinataria della richiesta.

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
L’Ispettorato del lavoro, dopo aver confermato l’impossibilità per le aziende che non applicano i contratti collettivi comparativamente più rappresentativi di godere di sgravi e agevolazioni, tempera la propria posizione prevedendo che in sede di ispezione sia necessario andare oltre il dato formale, verificando se nei fatti ai lavoratori vengono garantiti diritti pari o finanche superiori rispetto ai CCNL maggiormente applicati. Non si intende comunque come maggiore diritto il welfare aziendale, che di per sé comporta sgravi o esenzioni contributive e fiscali.

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
Implementate le funzioni dell’utility rilasciata dall’INPS per la verifica della sussistenza di precedenti rapporti di lavoro a tempo indeterminato instaurati con uno specifico lavoratore, quando egli sia soggetto di una eventuale assunzione avvalendosi dello sgravio strutturale under 30 di cui alla L. n. 205/2017. E' ora possibile accedere alle informazioni riguardanti l’importo dello sgravio residuo per quello specifico lavoratore. L’utility non comporta comunque l’esonero dalla conservazione della dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà con la quale il lavoratore dichiara di non aver in precedenza avuto altri rapporti di lavoro a tempo indeterminato.

Consulenza del lavoro
Nessuna attenuante per l’azienda con DURC irregolare per incongruenze marginali: essa infatti ha l’obbligo di uniformare le procedure in modo da rispettare gli obblighi, a nulla rilevando che l’inadempienza derivi da un disallineamento dei dati insorto per via di novità tecniche introdotte nelle denunce individuali mensili. Ciò anche quando un’azienda si sia vista negare la partecipazione a gare pubbliche del valore di decine di milioni di euro per disallineamenti di importi di ridotta entità all’interno delle denunce mensili.

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
Le nuove regole per l’accesso agli Assegni Nucleo Familiare comportano l’obbligo – a partire dal 1° aprile 2019 – di inoltrare la domanda direttamente in modalità telematica senza l’intermediazione del datore di lavoro.

Consulenza del lavoro
È in scadenza il termine per l’autoliquidazione INAIL 2018/2019 previsto per il prossimo 16 maggio 2019. Le aziende che optano per il pagamento dilazionato in quattro rate dovranno versare il 50% del totale del premio senza alcuna maggiorazione per interessi (somma della prima e della seconda rata di premio)

Consulenza del lavoro
Scade il prossimo 31 maggio 2019 il termine ultimo per l’accesso al differimento per le denunce contributive in caso di ferie collettive. Il termine è comunque meramente ordinatorio e non perentorio: ciò significa che in particolari circostanze la domanda inoltrata all’Istituto Previdenziale oltre il termine suddetto può comunque esser presa in considerazione. Vediamo l’iter di richiesta.

Consulenza del lavoro Contributi e finanziamenti
C'è tempo fino al prossimo 30 maggio per accedere alla prima fase del bando ISI 2018: è possibile, per le aziende interessate, compilare la propria domanda accedendo alla sezione “Servizi Online” del sito INAIL, per poi procedere al salvataggio della domanda così compilata. Si tratta di finanziamenti sono a fondo perduto, che vengono assegnati fino a esaurimento delle risorse finanziarie, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande.

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
Indicazioni in merito allo sgravio denominato “Bonus Sud”, in favore delle regioni del mezzogiorno d’Italia. La differenza più macroscopica rispetto alle versioni precedenti del medesimo beneficio riguarda la data dalla quale sarà possibile richiedere lo sgravio, ossia dal prossimo 1° maggio 2019. Non sarà così possibile accedere allo sgravio per le assunzioni avvenute prima di tale data. L’occasione è utile per segnalare tutte le caratteristiche del Bonus, con i limiti e i paletti da rispettare per poterne legittimamente fruire

Consulenza del lavoro
Cosa succede ai periodi di contribuzione figurativa, come nel caso della NASpI, quando si tenta di accedere a Quota 100 per l’uscita anticipata dal mondo del lavoro? Il destino dei periodi di contribuzione figurativa (quali anche quelli erogati per maternità, malattia o altri istituti equiparati) è rimasto finora in dubbio; ora l'INPS ha espresso alcuni suoi pareri in merito

Consulenza del lavoro
La trasformazione del contratto di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore può essere trasformato in un contratto di apprendistato professionalizzante; il regime contributivo applicabile.

Consulenza del lavoro
Con l’introduzione del D.Lgs. 81/2015, sono state apportate numerose modifiche allo scopo di riordinare i contratti di lavoro vigenti all'interno del nostro ordinamento, tra cui anche il contratto di apprendistato: tema che in questo contributo preme affrontare, al fine di analizzare e valutare la sua utilità nell'attuale mercato del lavoro, e di specificare alcune peculiarità del medesimo. Numerosi permangono però i dubbi, ai quali la prassi fornisce soluzione: tra questi, l’eventualità che l’apprendista sia distaccato.

Consulenza del lavoro
Con la Circolare n. 54 del 17 aprile 2019 l’INPS pubblica finalmente le istruzioni per poter usufruire del Bonus Occupazione NEET, riservato ai giovani con età compresa tra 16 e 29 anni iscritti al programma Garanzia Giovani. Con le istruzioni fornite, vengono anche segnalati i codici per la legittima fruizione dell’incentivo, che dovranno essere valorizzati in Uniemens a partire dal flusso di competenza del mese di aprile 2019.

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
Con il D.L. n. 4/2019, convertito con L. n. 26/2019, è stato previsto il rifinanziamento della CIGS per riorganizzazione, crisi aziendale e contratto di solidarietà per gli anni 2019 e 2020. In particolare, rispetto al dettato normativo precedente, cresce il valore delle risorse stanziate per il 2019 e si fornisce un’ulteriore dotazione di risorse (prima non presente) per l’anno 2020. In considerazione del nuovo finanziamento, il Ministero del Lavoro con Circolare n. 6 dello scorso 3 aprile ha ribadito le regole da seguire per l’accesso al trattamento in questione.

Consulenza del lavoro
Pubblicato il “Decreto Flussi” e la relativa Circolare del Ministero dell’Interno e del Ministero del lavoro: le quote di soggetti non comunitari ammesse nel nostro Paese per l’anno 2019 si attestano a un massimo di 30.850 unità, che potranno accedere per permesso di lavoro subordinato stagionale/non stagionale e autonomo. Per accedere all'istanza sarà necessario – rispetto al passato – essere in possesso dell’identità digitale SPID, anche se il soggetto non fa istanza per la prima volta.

Consulenza del lavoro
L'INPS ha disposto il rilascio di un applicativo che permette a datori pubblici e a datori privati (ma solo per quelli che hanno in forza lavoratori per i quali non è prevista la tutela previdenziale della malattia da parte dell’Istituto) di consultare l’esito della valutazione del medico.

Consulenza del lavoro Previdenza
Cosa succede quando un soggetto cessa involontariamente un’attività di lavoro dipendente ottenendo il diritto di richiedere la NASpI, ma è al contempo iscritto a un Albo professionale ovvero ancora possiede una Partita IVA aperta? A tale quesito risponde l’Inps con i suoi interventi di prassi che forniscono utili indizi e indirizzi, laddove le norme risultano poco chiare.

Consulenza del lavoro
È in scadenza il termine per versare i contributi per i lavoratori domestici in forza nel primo trimestre 2019. Il termine è fissato al prossimo 10 aprile e il pagamento può essere effettuato con diverse modalità.

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
A seguito del via libera del Senato, il 29 marzo 2019 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge di conversione n. 26/2019, la quale converte con modificazioni il D.L. n. 4/2019 (cd. “Decretone”) recante disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni. A partire dallo scorso 30 marzo 2019 le regole sono così divenute definitive, e le misure di reddito di cittadinanza e quota 100 sono entrate definitivamente a far parte del nostro ordinamento, pur con modifiche che è necessario analizzare per comprendere quali saranno le regole definitive da rispettare.

Consulenza del lavoro
La revisione delle tariffe ha comportato una notevole diminuzione generale del premio in relazione all’andamento infortunistico, in diminuzione negli ultimi anni. L’appuntamento con le autoliquidazioni 2019 e con le nuove tariffe è fissato per il prossimo 16 maggio 2019

Consulenza del lavoro
I soci lavoratori vengono ricompresi nel computo per l’applicazione della tutela reale prevista dall’art. 18 della L. n. 300/1970 (Statuto dei Lavoratori): così ha stabilito la Cassazione, andando a creare un importante precedente per i casi che verranno portati innanzi ai giudici nel prossimo futuro. Ciò deriverebbe dal fatto che la L. n. 142/2001 innova il ruolo del socio lavoratore la cui prestazione è così parificabile a quella del lavoratore subordinato

Consulenza del lavoro
Il lavoro dei familiari è una situazione che può nascondere una serie di insidie che è necessario tenere in considerazione, in modo da non incorrere in violazioni e sanzioni

1 2 3 8
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it