Rivalutazione asset immateriali: la possibile soluzione

di Claudio Sabbatini

Pubblicato il 12 aprile 2021



E' possibile procedere alla rivalutazione delle immobilizzazioni immateriali? Finalmente è arrivato il via libera da OIC... In questo intervento vediamo come rivalutare i beni immateriali mai iscritti in bilancio, puntando il mouse sul caso del marchio.

Al via la rivalutazione dei beni immateriali

Via libera alle rivalutazioni di beni immateriali mai iscritti nello stato patrimoniale, al pari di quelli completamente ammortizzati. Così ha sancito l’Oic.

La rivalutazione prevista dall’articolo 110, Dl 104/2020 (Decreto Agosto) si rivela un’opportunità per molte imprese.

Questo dal punto di vista fiscale, in considerazione dell’esiguo carico fiscale (imposta sostitutiva 3% dei maggiori valori iscritti); si ricorda che la valenza fiscale della rivalutazione effettuata nel bilancio 2020 (per i beni già presenti nel bilancio precedente) è, questa volta, facoltativa.

Ne potranno usufruire i soggetti che prevedono di avere redditi imponibili nei prossimi anni.

Un particolare beneficio verrà goduto dai soggetti in contabilità semplificata, che non avendo l’obbligo di iscrivere nel patrimonio netto una riserva di rivalutazione, sono esonerati dal versamento dell’ulteriore 10% per affrancare il saldo attivo di rivalutazione.

Ma anche dal punto di vista civilistico, in quanto il rafforzame