Irregolare tenuta contabile e occultamento della documentazione: due facce della stessa medaglia ma con conseguenze differenti!

di Giuseppe Bennici

Pubblicato il 24 marzo 2021



Quali sono le conseguenze della omessa o carente tenuta della contabilità? In questo articolo, partendo dall'importanza e dal valore delle scritture contabili, analizziamo le possibili omissioni e le susseguenti sanzioni amministrative e penali

Arrivare alla determinazione del reddito fiscale ed ottemperare ai mille adempimenti fiscali presuppone un impianto contabile; qualunque esso sia! super semplificato, pensando ai regimi forfetari che prevedono una semplice conservazione, ordinata, delle fatture attive e passive, fino ad arrivare ai sistemi iper complessi di una contabilità ordinaria.[1]

 

Il valore della documentazione contabile

irregolare tenuta contabileLa presenza della documentazione aziendale assume in prima specie un obbligo di natura civilistica[2], a garanzia di tutti coloro possono essere interessati alle vicende patrimoniali e finanziarie del soggetto.

Tra questi vi è lo Stato (portatore di un interesse pubblico sancito dalla Costituzione) che attraverso la funzione Erariale, per il tramite delle sue articolazioni centrali[3] e periferiche[4], guarda alla corretta tenuta dell’impianto contabile e fiscale per determinare in ultimo, in sede di controllo, la corretta quantificazione dell’imposizione.

Ebbene, la storia amministrativa insegna che un impianto contabile perfettamente istituito e tenuto può ugualmente nascondere elementi di evasione o elusione (non corretta imputazione contabile delle poste attive e passive[5], errata indicazione in dichiarazione, ecc) ma dall’altro lato, vi è pure chi una documentazione pur avendola la celi, perché parallela ad una ufficiale oppure non la utilizzi proprio, fino ad arrivare a chi materialmente non ha neanche avuto la stessa intenzione di istituirla del tutto.

Tutte le situazioni di “stress” amministrativo contabile e fiscale portano alla medesima situazione (la medaglia dell’evasione per i furbetti ovvero maglia nera dell’evasione ovvero piaga sociale) ma la medesima conclusione non ha la stessa conseguenza amministrativa e penale (diverse facce della medaglia) per chi li pone in essere.

Analoghe fattispecie possono portare solo ad una sanzione amministrativa[6] o associare ad essa una violazione di carattere penale[7].

L’omissione di tipo amministrativo si limita alla conseguenza di una sanzione pecuniari