Legge di Bilancio 2021: gli incentivi auto a bassa emissione CO2

di Antonino & Attilio Romano

Pubblicato il 9 febbraio 2021

Via libera ai nuovi incentivi per attenuare la crisi del mercato automobilistico a seguito dell’emergenza COVID 19. La legge di Bilancio 2021 ha stanziato ulteriori contributi per l’acquisto di veicoli, con emissioni di CO2 da 0 a 135 g/km, che si aggiungono a quelli previsti dalla Legge di Bilancio 2019.

Incentivi auto a bassa emissione: Ecobonus 2019/2021 per veicoli elettrici ed ibridi

legge di bilancio 2021 incentivi autoIl comma 1031, art. 1, della L. 30/12/2018, n. 145, ha concesso incentivi auto a coloro che acquistano ed immatricolano in Italia, dal 1° marzo 2019 al 31 dicembre 2021, sia a titolo di proprietà che in locazione finanziaria, un veicolo di categoria <M1> nuovo di fabbrica, con un prezzo ufficiale inferiore ad € 50.000,00 (Iva esclusa).

Per fruire del beneficio fiscale, previsto per gli anni 2019, 2020 e 2021, è necessario che l’acquirente consegni contestualmente per la rottamazione un veicolo della medesima categoria omologato alle classi Euro 1, 2, 3 e 4.

Il contributo è parametrato al numero dei grammi di biossido di carbonio emessi per chilometro (CO2 g/km), compresi negli intervalli da 0 a 20 e da 21 a 70 g/km CO2, secondo gli importi di cui alla seguente tabella:

 CO2 g/km

Contributo (euro)

0-20

6.000

21-70

2.500

 

Il veicolo consegnato per la rottamazione deve essere intestato da almeno dodici mesi allo stesso soggetto intestatario del nuovo veicolo o ad uno dei familiari conviventi alla data di acquisto del medesimo veicolo, ovvero, in caso di locazione finanziaria del veicolo nuovo, deve essere intestato, da almeno dodici mesi, al soggetto utilizzatore del suddetto veicolo o a uno dei predetti familiari.

In assenza della rottamazione di un veicolo della medesima categoria omologato alle classi Euro 1, 2, 3 e 4, la normativa dettata dal comma 1031, art. 1, L. n. 145/2018, accorda un contributo di entità inferiore rapportato, comunque, al numero dei grammi di biossido di carbonio emessi per chilometro secondo gli importi di cui alla seguente tabella:

 

 CO2 g/km

Contributo (euro)

0-20

4.000

21-70

1.500

 

NdR: Potrebbe interessarti anche...Al via incentivi auto e moto

 

Gli i