Ristori bis: esonero contributivo per le imprese agricole e bonus per i prodotti della quarta gamma

di Cinzia De Stefanis

Pubblicato il 16 novembre 2020



Esonero contributivo allungato al mese di dicembre, contributo a favore delle organizzazioni di produttori della quarta gamma e della prima gamma evoluta con un budget per quest’anno di 20 milioni, contributo a fondo per le imprese colpite dalle restrizioni e stop alla rata Imu.
Queste alcune delle misure a sostegno delle aziende agricole e contenute nel Decreto Ristori bis...

Esonero contributivo imprese agricole: scheda di sintesi

esonero contributivo imprese agricole

Particolarmente rilevante l’esonero contributivo per le imprese agricole allungato al mese di dicembre per un impegno finanziario di 112,2 milioni di euro per il 2020 (articolo 21), riconosciuto ai datori di lavoro delle filiere agricole, della pesca e dell'acquacoltura e agli imprenditori agricoli professionali, ai coltivatori diretti, ai mezzadri e ai coloni.

Vale dunque per il mese di novembre secondo quanto previsto dal primo decreto Ristori 1 (decreto legge 137 del 28 ottobre) e con il decreto Ristori b