Le scadenze fiscali di Luglio 2020

In attesa di ulteriori proroghe, anticipate dal Governo ma ancora non ufficializzate, il mese di Luglio 2020 sarà dedicato al calcolo delle dichiarazioni dei redditi (con possibilità di pagare entro il 20 agosto) e all’invio dei bilanci approvati durante il mese di giugno. Sono anche altre le scadenze fiscali e amministrative: presentiamo una rassegna di quelle più importanti.

scadenze fiscali luglio 2020Le principali scadenze fiscali di luglio 2020

Ricordiamo che gli adempimenti fiscali e previdenziali scadenti di sabato o di giorno festivo sono considerati tempestivi se posti in essere il primo giorno lavorativo successivo.

1 Luglio

LIMITAZIONI USO DEL CONTANTE

Da oggi il limite di utilizzo del contante per  le transazioni scende a euro 1.999,99

AUTO IN FRINGE BENEFIT

Da oggi cambiano i parametri per calcolare il valore delle auto concesse in fringe benefit, approfondisci qui la novità

 

10 Luglio

CONTRIBUTI LAVORATORI DOMESTICI

Scade il termine per il pagamento dei contributi INPS relativi al secondo trimestre 2020.

Pubblicità Ge.Pa.Do.

di Franchino Vincenzo
 

Utilizzabile sia dai consulenti di professione che dagli utenti “non esperti”

La normativa vigente esonera il datore di lavoro dall’elaborazione delle buste paga ufficiali e dal Libro Unico, ma lo obbliga comunque a consegnare al collaboratore domestico un prospetto paga, da cui risulti il calcolo della retribuzione e l’importo da corrispondere.

Per questo, sia come consulente che come datore di lavoro, può essere necessario redigere le buste paga dei collaboratori domestici

Ecco perchè è utilissimo avere a disposizione GePaDo il tool per gestire tutti gli aspetti delle buste paga dei collaboratori domestici, in autonomia e con grande facilità!

Crea semi-automaticamente le buste paga dei lavoratori domestici

GePaDo consente la redazione, quasi in automatico, delle buste paga del lavoratore domestico: basta inserire le presenze e pochi altri dati relativi al rapporto di lavoro per ottenere la busta paga da stampare e consegnare al lavoratore.

APPROFONDISCI >>

 

16 Luglio

IVA – LIQUIDAZIONE PERIODICA – SOGGETTI MENSILI

Versamento dell’IVA a debito tramite l’utilizzo del mod. F24 – codice tributo: 6006 (versamento Iva mensile – giugno), da parte dei contribuenti Iva mensili.

 

RITENUTE ALLA FONTE

Versamento delle ritenute alla fonte operate nel corso del mese precedente (i.e.: compensi per l’esercizio di arti e professioni – provvigioni per intermediazione – retribuzioni di lavoro dipendente).

 

INPS – CONTRIBUTI PERSONALE DIPENDENTE

Pagamento dei contributi dovuti sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti di competenza del precedente mese,.

 

INPS – CONTRIBUTI GESTIONE SEPARATA

Pagamento, da parte dei soggetti committenti, dei contributi relativi alla gestione separata INPS dovuti sui compensi corrisposti nel corso del precedente mese.

 

MODELLO REDDITI 2020

Per i contribuenti titolari di partita IVA non soggetti Isa che hanno versato la prima rata al 30 luglio scorso scade scade la seconda rata di versamento.

Ricordiamo che per il Modello Reddito 2020 sono attese ulteriori variazioni sulle scadenze dei versamenti

 

20 Luglio

 

MODELLO REDDITI 2020

Per i contribuenti titolari di partita IVA soggetti Isa anche forfettari scade il termine per versare la prima o unica rata di versamento.

La scadenza riguarda anche gli adempimenti collegati quali il pagamento del diritto annuale.

Ricordiamo che per il Modello Reddito 2020 sono attese ulteriori variazioni sulle sulle scadenze dei versamenti

 

IMPOSTA DI BOLLO

Versamento dell’imposta di bollo derivante dalle fatture elettroniche. Il versamento è dovuto per i contribuenti che hanno un debito maggiore di € 250 relativamente al primo trimestre 2020 in base alle norme del decreto liquidità

 

25 Luglio

 Scadenza effettiva lunedì 27 luglio

 

INTRASTAT – mensili e trimestrali

Presentazione degli elenchi riepilogativi mensili/trimestrali delle cessioni e degli acquisti intracomunitari relativi al mese/trimestre precedente.

 

Scandenze Fiscali entro il 29 Luglio

BILANCIO

Deposito in CCIAA dei bilanci approvati nel termine lungo di 180 giorni

Scopri i prodotti di Commercialista Telematico utili nella gestione del bilancio d’esercizio.  

 

31 Luglio

MODELLO REDDITI 2020

Per i contribuenti non soggetti ISA e non titolari di partita IVA, che non hanno versato entro il 30 giugno scorso, scade la possibilità di versare le imposte da modello Redditi 2020 (o la prima rata in caso di opzione per la rateazione) pagando lo 0,4% in più.

Per i soggetti non titolari di partita IVA e non soggetti ISA che hanno versato la prima rata il 30 giugno scorso scade il termine per il versamento della seconda rata.

Ricordiamo che per il Modello Reddito 2020 sono attese ulteriori variazioni sulle sulle scadenze dei versamenti

 

UNI-EMENS

Scade il termine per l’invio telematico della dichiarazione Uni-emens relativa al mese precedente.

 

ESTEROMETRO

Scade il termine per inviare i dati relativi alle operazioni con l’estero del trimestre precedente.

 

RINNOVO CONTRATTI DI LOCAZIONE – IMPOSTA DI REGISTRO

Scade il termine per il versamento dell’imposta di registro – pari al 2% del canone annuo – relativa ai contratti di locazione decorrenti dal giorno 1 del mese (solo per i contratti non soggetti a cedolare secca). Per il versamento si utilizza il modello F24.

 

I.V.A. – RIMBORSI TRIMESTRALI

Scadenza del termine per la richiesta di rimborso dell’IVA a credito risultante dalla liquidazione del secondo trimestre, nelle ipotesi in cui la legge consente di richiederlo.

 

Commercialista Telematico

Mercoledì 1 luglio 2020

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it