Se riscontri problematiche con l'aggiunta di prodotti al carrello, ti preghiamo di effettuare nuovamente il login seguendo questo link: Effettua il login qui
Carrello0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
  • Tool Open Office | Ge.Pa.Do. Gestione Paghe Domestici 2020 Tool Open Office | Ge.Pa.Do. Gestione Paghe Domestici 2020

Tool Open Office | Ge.Pa.Do. Gestione Paghe Domestici 2020

Breve descrizione

Crea facilmente le buste paga e gestisci in autonomia l'intero rapporto di lavoro con colf, badanti e altri collaboratori domestici: lettera di assunzione, presenze e cedolini mensili, TFR, MAV, CU, tutto raccolto in un unico file. Pensato sia per consulenti che per datori di lavoro. Dati relativi a minimi retributivi e contributi aggiornati al 2020. Richiede Open Office.
di Franchino Vincenzo
32,90 € + I.V.A.
28,90 € + I.V.A. per gli Abbonati

Dettagli

Utilizzabile sia dai consulenti di professione che dagli utenti "non esperti"

 

La normativa vigente esonera il datore di lavoro dall'elaborazione delle buste paga ufficiali e dal Libro Unico, ma lo obbliga comunque a consegnare al collaboratore domestico un prospetto paga, da cui risulti il calcolo della retribuzione e l'importo da corrispondere.

Per questo, sia come consulente che come datore di lavoro, può essere necessario uno strumento per redigere le buste paga dei collaboratori domestici.

Ecco perchè è utilissimo avere a disposizione Ge.Pa.Do., il tool per gestire tutti gli aspetti delle buste paga dei collaboratori domestici, in autonomia e con grande facilità!

 

software gestione colf e badantiCrea rapidamente i cedolini paga dei lavoratori domestici

Con Ge.Pa.Do. otterrai rapidamente il prospetto paga per ogni mese, tredicesima compresa: ti basterà inserire le presenze mensili e pochi altri dati relativi al rapporto di lavoro per ottenere la busta paga da stampare e consegnare al lavoratore.

 

 

Gestisci con facilità TUTTO il rapporto di lavoro con i collaboratori domestici

Ge.Pa.Do. non gestisce solo i cedolini mensili: il tool dà la possibilità di gestire con semplicità tutto il rapporto di lavoro con colf, badanti, baby-sitter e altri collaboratori domestici, dall'inizio alla eventuale cessazione.

 

Infatti, a partire dai dati contrattuali che inserirai, il tool creerà in automatico anche: 

 la lettera di assunzione, pronta da stampare, qualora non sia già stata prodotta;

 i prospetti relativi al TFR e l'eventuale richiesta di anticipazione;

 i prospetti di calcolo per la dichiarazione sostitutiva CU e un modello di certificazione pre-compilato;

 i prospetti di calcolo dei contributi trimestrali, al fine di ottenere i dati utili per la compilazione e la creazione dei MAV nella sezione on line del sito INPS dedicato.

 

Inoltre è possibile monitorare mensilmente la maturazione dei ratei di feriepermessitredicesima, nonché gli scatti di anzianità.

 

Un foglio di calcolo adatto a professionisti e non

software gestione colf e badantiGe.Pa.Do. è uno strumento utilizzabile sia da professionisti sia dai "non addetti ai lavori" grazie alla sua semplicità d'uso: i singoli moduli sono strettamente collegati tra loro e sarà sufficiente compilare solo le celle evidenziate!

Per questo anche il datore di lavoro domestico senza precedente esperienza nella compilazione di buste paga, ma con conoscenze minime dell'utilizzo dei fogli di calcolo, può redigere da solo e stampare i cedolini-paga e tutti i modelli predisposti per il proprio lavoratore.

 

"Ho più di un collaboratore domestico, come faccio?"

Se hai alle dipendenze più lavoratori domestici, ti basterà copiare la cartella del foglio di calcolo GePaDo e modificare i dati.

 

 

NOTE TECNICHE

- Versione 1.0_2020 aggiornata con la tabella riepilogativa dei dati retributivi in vigore dal 01/01/2020 e dei contributi da applicare nell'anno 2020.

- Il tool è compatibile con Open Office (suite per la produttività scaricabile gratuitamente). Non è garantita la perfetta compatibilità con Microsoft Excel. 

- Per utilizzare il foglio di calcolo, è necessario modificare ed inserire esclusivamente i dati contenuti nelle celle di colore giallo.

- I dati principali del rapporto di lavoro devono essere indicati nel modulo “Dati”, che costituisce la base dati di ciascun modulo.

- La creazione dei cedolini, avviene in automatico dopo aver compilato la sezione del calendario presenze di ciascun mese.

- E’ disponibile assistenza tecnica via email (solo per il corretto funzionamento del tool) scrivendo a studio.franchino@libero.it e specificando l'errore o l'anomalia riscontrata. L'autore garantisce la risoluzione del problema nel giro di 72 ore lavorative, senza nessun costo aggiuntivo.

Ulteriori informazioni

Autore Franchino Vincenzo
Altro Autore No