Contributi Enasarco e fattura elettronica degli agenti e rappresentanti di commercio

di Claudio Sabbatini

Pubblicato il 19 febbraio 2019

Per l’anno 2019 il contributo integrativo Enasarco, calcolato in misura percentuale sulle provvigioni maturate, nonché le altre somme dovute, e posto a carico sia del preponente che dell’agente/rappresentante, è fissato nella misura del 16,5%, ad esclusione degli agenti che svolgono l’attività in forma diversa da quella di società di capitali. Al versamento della predetta contribuzione provvede direttamente il preponente, anche per la quota dovuta dall’agente. Si ricorda che l’agente/rappresentante potrebbe essere incluso tra i soggetti obbligati all’emissione della fatturazione elettronica e alla veicolazione della stessa tramite il Sistema di Interscambio gestito da SOGEI. In questo contributo forniamo alcune indicazioni per la compilazione della fattura elettronica – in formato .xml

Contributi Enasarco e fattura elettronica degli agenti e rappresentanti di commercioPer l’anno 2019 il contributo (integrativo) Enasarco – calcolato in misura percentuale sulle provvigioni maturate, nonché le altre somme dovute, e posto a carico sia del preponente che dell’agente/rappresentante – è fissato nella misura del 16,5% (art. 4, co. 2, Regolamento Enasarco), ad esclusione degli agenti che svolgono l’attività  in forma diversa da quella di società di capitali.

Contributo Enasarco anno 2019:

Aliquota complessiva

Quota a carico preponente (mandante)

Quota a carico agente (mandatario)

16,5%

8,25%

8,25%

Al versamento della predetta contribuzione provvede direttamente il preponente, anche per la quota dovuta dall’agente.

Si ricorda che l’agente/rappresentante potrebbe essere incluso tra i soggetti obbligati all’emissione della fatturazione elettronica e alla veicolazione della stessa tramite il Sistema di Interscambio gestito da SOGEI (sono esclusi, ad esempio, i soggetti che operano in regime forfettario ex art. 1, co. 54 e segg., L. 190/2014).

Si forniscono di seguito alcune indicazione per la formazione della fattura elettronica – in formato .xml - che potrebbe riportare:

  • oltre l’esposizione del contributo Enasarco dovuto dall’agente/rapp