Società ed associazioni sportive dilettantistiche: i proventi detassati e i chiarimenti dell’Agenzia entrate

Pubblicato il 1 settembre 2018



L’Agenzia delle entrate ha affrontato numerose questioni aperte riguardanti la disciplina fiscale delle associazioni sportive dilettantistiche e delle società sportive non lucrative. Sono state prese in esame le problematiche emerse nell’ambito del Tavolo tecnico tra l’Agenzia delle entrate ed il Comitato Olimpico Nazionale Italiano. Uno dei temi esaminati riguarda i proventi detassati

L’Agenzia delle entrate ha affrontato con la Circ. n. 18/E del 1° agosto scorso numerose questioni aperte riguardanti la disciplina fiscale delle associazioni sportive dilettantistiche e delle società sportive non lucrative. Sono state prese in esame le problematiche emerse nell’ambito del Tavolo tecnico tra l’Agenzia delle entrate ed il Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

Uno dei temi esaminati riguarda l’ambito applicativo dell’agevolazione prevista dall’art. 25, comma 2, della legge 13 maggio 1999, n. 133.

Secondo quanto previsto dalla disposizione citata, ed in particolare dalle lettere a) e b), non concorrono alla formaz