Concordato preventivo e diritto alla detrazione IVA

di Valeria Nicoletti

Pubblicato il 27 febbraio 2018



una recente sentenza della Corte di Giustizia UE in tema di concordato preventivo e detrazione IVA: la sentenza è interessante per alcuni principi generali in tema di gestione dell'IVA in caso di pagamento parziale dei fornitori

Con la sentenza 22 febbraio 2018, C- 396/16, la Corte di Giustizia UE affronta il tema delle rettifiche dell’Iva detratta e della falcidia concordataria (il caso trattato riguarda un concordato preventivo di diritto sloveno)

Il fatto

Nel caso esaminato dalla Corte, le autorità slovene a seguito dell’omologazione del concordato di una società operante nel settore delle comunicazioni chiedevano alla stessa la rettifica delle detrazioni dell’IVA pagata a monte. Secondo la società, al contrario, l’omologazione di un concordato, avente l’autorità di cosa giu