Presentazione tardiva del modello Redditi 2017: scadenza entro il prossimo 29 gennaio 2018, ecco tutto ciò che occorre sapere

di Celeste Vivenzi

Pubblicato il 17 gennaio 2018



entro il prossimo 29 gennaio 2018 è ancora possibile ravvedere l'omesso invio del modello Redditi 2017; dopo il 29 gennaio la dichiarazione non presentata sarà considerata omessa: ecco una guida completa al ravvedimento per contribuenti e intermediari

Entro il prossimo 29/1/2018 (90 giorni dalla scadenza del 31 ottobre 2017) è possibile presentare, in caso di mancato adempimento, il modello Redditi 2017.
Nel caso di specie la dichiarazione pur essendo tardiva è considerata valida ed il contribuente/intermediario fiscale possono ricorrere alla procedura del ravvedimento operoso al fine di regolarizzare le rispettive posizioni.

Decorso tale termine (ritardo superiore ai 90