Comunicazioni liquidazioni IVA periodiche: ravvedimento operoso - scheda pratica

L’omessa, incompleta o infedele comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche è punita, ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 18 dicembre 1997, n. 472, con la sanzione amministrativa da € 500,00 a € 2.000,00, ridotta alla metà se la trasmissione risulta effettuata entro i quindici giorni successivi alla scadenza di legge, o se, nel medesimo termine, viene eseguita la trasmissione corretta dei dati.
Leggi la scheda sul ravvedimento delle comunicazioni liquidazioni Iva periodiche nel PDF —&gt…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it