Trasferimento d’azienda: la forma necessaria per la pubblicità nel registro imprese

di Maria Liso

Pubblicato il 13 luglio 2017

Il contratto di trasferimento d’azienda (ad esempio cessione o affitto d’azienda) va sottoscritto per forza davanti a un notaio? Proviamo a rispondere a questo quesito con l'analisi delle norme del codice civile

EbookDOMANDA

Il contratto di trasferimento d’azienda (ad esempio cessione o affitto d’azienda) va sottoscritto per forza davanti a un notaio?

RISPOSTA - trasferimento d'azienda la forma necessaria per l'iscrizione nel registro imprese

L’art. 2556 del Codice Civile, comma  1, prevede che i contratti con i quali si trasferisce la proprietà o il godimento dell’azienda (o del ramo di essa) devono essere provati per iscritto, salva la particolare forma che la legge possa prevedere in base alla natura del bene costituente l’azienda. Il medesimo articolo, al comma 2, prevede, inoltre, c