Il nuovo regime fiscale IRI è conveniente?

Con decorrenza dal 2017 sussiste la possibilità di optare [no per obbligo] per l’imposizione separata del reddito d’impresa assoggettato ad IRPEF, con aliquota allineata a quella dell’Ires, 24%.

Il nuovo regime contabile fiscale è conveniente?

La risposta non è ovvia in quanto bisogna verificare l’aliquota applicata sul reddito d’impresa e quanto si paga sul reddito trasferito in capo all’imprenditore

Qualora necessaria, la scelta del passaggio da contabilità semplificata a ordinaria non riguarda i soli fini dell’opzione per il regime IRI bensì genera riflessi relativi:

• Al criterio di determinazione del reddito imponibile

• IRAP

• Agevolazione ACE

Leggi le slides nel PDF… più sotto—>

***

[libprof code=”38″ mode=”inline…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it