Sconto INPS 35% per i forfettari: attenzione a non perdere la scadenza del 28 febbraio per la riduzione contributiva

Come noto i contribuenti forfettari di cui alla Legge n. 190/2014 possono beneficiare di un regime contributivo agevolato che prevede la riduzione contributiva del 35% (circolare Inps n. 22 del 31 gennaio 2017).
L’agevolazione si rivolge ai soggetti imprenditori che adottano il regime contabile dei forfettari titolari della contribuzione IVS (iscritti come artigiani e commercianti all’Inps con applicazione del minimale contributivo) mentre non spetta a coloro che sono iscritti alla gestione separata (professionisti senza obbligo di iscrizione ad apposita cassa di previdenza).
In buona sostanza i soggetti interessati dovranno provvedere al versamento dei contributi fissi IVS alle scadenze trimestrali (ridotti del 35%) e, se del caso, versare, in sede di Dichiarazione dei redditi, i contributi dovuti sulla somma eccedente il reddito minimale (sempre ridotto del 35%).
LE ISTRUZIONI PRATICHE PER FARE LA DOMANDA
Il modulo di domanda per l’agevolazione contributiva è disponibile sul portale dell’ente di Previdenza accedendo al cassetto previdenziale artigiani e commercianti e deve essere compilato e trasmesso in via telematica entro il termine del 28 febbraio 2017…
Continua a leggere nel PDF…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it