Cassazione: il ricorso si notifica con ufficiale giudiziario

di Davide Di Giacomo

Pubblicato il 15 gennaio 2017

la notifica del ricorso per cassazione avverso sentenze delle Commissioni tributarie deve avvenire obbligatoriamente mediante ufficiale giudiziario

queen_of_heartsLa notifica del ricorso per cassazione avverso sentenze delle Commissioni tributarie deve avvenire mediante ufficiale giudiziario.

Quanto sopra è contenuto nella sentenza n. 21866/2016 della Corte di Cassazione da cui emerge che nel contenzioso tributario l’art. 16 D. Lgs. laddove prevede la notifica attraverso la consegna dell’atto all’impiegato che ne rilascia ricevuta sulla copia, non si applica al ricorso per cassazione.

Il suddetto art. 16, recante norme in materia di comunicazioni e notificazioni in ambito tributario prevedendo che e notificazioni possono essere fatte anche direttamente a mezzo del servizio postale mediante spedizione dell'atto in plico senza busta raccomandato con avviso di ricevimento, mediante consegna dell'atto all'impiegato addetto che ne deve ilasciare ricevuta sulla copia.

Tale disposizione, così come modificata dal D. Lgs. 156/2015, ha previsto l’aggiornamento dei termini delle parti processuali, che, in quanto tali, sono interessate dall’attività di notificazione o comunicazione . Pertanto, nei commi 1 e 4 dell’articolo 16 la locuzione di “enti impositori” sostituisce quella di “uff