Concordato preventivo: gli effetti ed i compiti per ex amministratori e soci della SRL

di Roberto Mazzanti

Pubblicato il 16 novembre 2015

in caso di concordato preventivo cosa accade ad ex amministratori e soci della società? Quali sono i loro diritti e le loro responsabilità in corso di procedura?

Quesito:

Buongiorno, in qualità di abbonato, vorrei sottoporre i seguenti quesiti:

  1. Quali sono i diritti spettanti ai soci ex amministratori di una srl in liquidazione ed in concordato preventivo omologato?

  2. Come possono intervenire legittimamente al fine di migliorare la gestione dell’attività liquidatoria?

  3. I soci, hanno strumenti giuridici a disposizione per evidenziare eventuali anomalie nella gestione di liquidazione, oppure sono completamente estromessi.

  4. Chi approva il bilancio delle srl durante il periodo previsto dal piano concordatario?

  5. Gli amministratori mantengono la loro capacità processuale?

Risposta:

Domanda: Quali sono i diritti spettanti ai soci ex amministratori di una srl in liquidazione ed in concordato preventivo omologato?

Premesso che nel corso del procedimento concordatario omologato il debitore, sia pure sotto la vigilanza del commissario giudiziale, conserva l'amministrazione e la disponibilità dei propri beni e l’esercizio dell'impresa, anche per la straordinaria amministrazione, i soci conservano gli stessi diritti/doveri che hanno avuto in precedenza.

Naturalmente, se la società è in liquidazione, la g