Cessione d’azienda in imprese familiare: la plusvalenza è a carico solo del titolare

di Federico Gavioli

Pubblicato il 15 ottobre 2015

la plusvalenza derivante dalla cessione va interamente tassata in capo al titolare dell’impresa mentre per i collaboratori è fiscalmente irrilevante; l’opzione per le modalità di tassazione, rappresenta una scelta che deve fare il contribuente nella dichiarazione dei redditi (tassazione ordinario o separata secondo le modalità previste dal TUIR)

L’Agenzia delle Entrate fa chiarezza in merito alle modalità di tassazione della plusvalenza derivante dalla cessione dell’impresa familiare: la plusvalenza derivante dalla stessa cessione va interamente tassata in capo al titolare dell’impresa mentre per i collaboratori è fiscalmente irrilevante e, l’opzione per le modalità di tassazione, rappresenta una scelta che deve fare il contribuente nella dichiarazione dei redditi (tassazione ordinario o separata)

Scarica il documento