Come indicare il ravvedimento operoso nel modello 770

Quesito

In caso di versamento in ritardo con ravvedimento operoso delle ritenute d’acconto (codice tributo 1040) quale importo va indicato nel modello 770 (quadro ST) fra i versamenti: il netto delle ritenute operate o l’importo lordo comprendente anche gli interessi?

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it