Come indicare il ravvedimento operoso nel modello 770

di Luca Bianchi

Pubblicato il 25 luglio 2015



in caso di versamento in ritardo con ravvedimento operoso delle ritenute d'acconto - codice tributo 1040 ad esempio - quale importo va indicato nel modello 770 (quadro ST) fra i versamenti: il netto delle ritenute operate o l'importo lordo comprendente anche gli interessi?

Quesito

In caso di versamento in ritardo con ravvedimento operoso delle ritenute d'acconto (codice tributo 1040) quale importo va indicato nel modello 770 (quadro ST) fra i versamenti: il netto delle ritenute operate o l'importo lordo comprendente anche gli interessi?

Scarica il documento